FCIOnlus partner evento Neuromarketing, l'innovazione di Sensecatch che sfrutta i sensi per influenzare le scelte dei consumatori

Che cos'è il neuromarketing ?

Un approccio innovativo che integra tecniche tradizionali di ricerca, con la misurazione oggettiva delle emozioni vissute dalle persone, durante una qualsiasi esperienza, come può essere la decisione del consumatore per l' acquisto di un prodotto o servizio.

How does it works ? è l'evento che si è svolto il 24 marzo, promosso dalla Bloo Srl di Luca Propato che ha portato a Pescara l'esperienza di Andrea Ciceri e Giulia Sogna founders della Startup Innovativa Sensecatch incubata da Como Next Innovation HUB.

Il neuromarketing è una metodologia di ricerca scientifica che applica le neuroscienze e i relativi assunti scientifici al marketing spiega Andrea Ciceri, stimolando i partecipanti coinvolti successivamente da Giulia Sogna in test e dimostrazioni pratiche.

Come nella celebre serie televisiva Lie to Me ispirata a Paul Ekman, pioniere del neuromarketing, le emozioni hanno un ruolo determinante nelle decisioni e azioni delle persone, in qualsiasi contesto e quindi anche nel valutare, scegliere e acquistare un prodotto.

Non importa che si tratti di un prodotto o di un servizio, se venduto online oppure in uno store, il consumatore valuta e acquista ciò che sollecita le sue emozioni.

Si sono susseguiti gli interventi di altri nomi importanti nell'ambito della comunicazione e strategie di marketing come Virginia Capoluongo visual designer  e Damiano De Cristoforo senior trainer.

Una giornata intesa di esperienze con la collaborazione e partecipazione di The Hive Pescara, Incubatore Certificato di Startup e PMI Innovative che gioca un ruolo importante per la nascita di nuove iniziative imprenditoriali come accaduto nel caso della  Sensecatch incubata da Como Next Innovation HUB.